Maltempo: la Calabria nella morsa del gelo, temperature sotto lo zero e neve

Primi disagi in Calabria per il maltempo. A Tiriolo, la strada statale che collega il comune a San Pietro Apostolo è chiusa al transito per la caduta di massi su un tratto che presentava già delle criticità. A darne notizia sui social è il sindaco di Tiriolo, Domenico Stefano Greco, con l’invito alla massima prudenza viste le condizioni meteo che segnalano un peggioramento nelle prossime ore.

Dal pomeriggio, le prime nevicate nella regione avvolta dal brusco calo delle temperature a causa dell’arrivo dell’onda di gelo denominata Burian. Nevica su tutta la Sila, con temperature scese anche fino a 2 gradi sotto lo zero e ancora in diminuzione.

Sulle altre zone della regione prevalgono pioggia e freddo. Scattato anche il piano antineve predisposto da Anas ed Enti locali e, al momento, non si riscontrano particolari disagi alla viabilità pur raccomandando prudenza.

Molte anche le iniziative solidali predisposte per le prossime ore, grazie all’allestimento di centri di accoglienza per i senzatetto, evitando problemi durante la notte quando è previsto l’effetto maggiore della perturbazione.