“Manterremo in Calabria la libertà di scelta per le Scuole Secondarie Superiori”

“Sto finendo di scrivere, con l’aiuto degli Uffici preposti, l’ordinanza relativa alla didattica”. Così il presidente Spirlì su Facebook in vista del 26 aprile, giorno in cui la maggior parte degli studenti tornerà a scuola anche quelli delle superiori. “Rassicuro tutti: manterremo la democratica libertà di scelta per le Scuole Secondarie Superiori”.

“Ma ma monitoreremo, come sempre, l’andamento dei contagi su tutti i territori e saremo pronti a decidere, quando e ovunque ce ne fosse bisogno, in modo incisivo a tutela della salute e della sicurezza di tutti. Ritengo – prosegue – che l’aumento dei contagiati ci stia insegnando, purtroppo tristemente, tanto…”.

Spirlì dunque, lascia intendere che in vista delle riaperture in presenza al 70% previsto da lunedì anche in Calabria riproporrà la possibilità per le famiglie di scegliere se mandare i figli a scuola o fare la didattica a distanza come è già adesso.