Marijuana coltivata nei vasi di casa, 54enne arrestato

Aveva pensato bene di coltivare nei vasi di casa 60 piante di marijuana che avevano raggiunto un’altezza compresa tra i 20 e gli 80 cm.

Un 54 enne di Gioiosa Jonica, disoccupato, già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di armi e stupefacenti, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente visto che durante il controllo dell’abitazione i militari, oltre alle 60 piantine posizionane sui davanzali delle finestre e sui balconi, hanno rinvenuto anche 4 grammi di marijuana già essiccata.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato al carcere di Locri, mentre la droga è stata sequestrata e sarà trasmessa al RIS di Messina per le analisi del caso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.