Medicina, importante riconoscimento scientifico per Stefano Molica

Importante riconoscimento scientifico per Stefano Molica, direttore del dipartimento emato-oncologico dell’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio. Su indicazione del professor Aaron Polliack Editor-in-Chief (Redattore capo) dell’autorevole rivista scientifica internazionale Leukemia & Lymphoma, Molica è stato nominato, per il prossimo triennio, componente del comitato di redazione (editorial board).

L’incarico scientifico è il risultato dell’intensa ed apprezzata attività di ricerca clinica che vede il Molica e il suo gruppo autore di circa 200 lavori originali tutti in lingua inglese, pubblicati su giornali internazionali di elevato impatto sulla comunità scientifica e recensiti dall’autorevole PubMed, la banca dati biomedica accessibile on line, sviluppata dal National Center for Biotechnology Information (NCBI) presso la National Library of Medicine (NLM). “Questo successo non è solo personale – ha dichiarato il Molica – ma va condiviso con chi in questi anni con grande professionalità, spirito di sacrificio e competenza mi ha affiancato in un percorso di continua crescita che ha permesso alla nostra struttura ematologica di diventare importante riferimento per i pazienti ematologici. In aggiunta, l’attività clinica in questi ultimi anni si è avvantaggiata della forte crescita del laboratorio di specialità e di specifiche competenze a supporto degli studi clinici (data manager) che ha consentito l’accesso a terapie innovative a molti pazienti calabresi”.

Il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio Giuseppe Panella esprimendo la sua personale soddisfazione ha voluto sottolineare come nonostante l’eccezionale carico assistenziale che grava sulla struttura ematologica catanzarese è stata sempre costante l’attenzione che i medici hanno avuto nei confronti della ricerca clinica .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.