Medico dell’Ospedale di Catanzaro condannato ad un anno per stalking

Un anno di reclusione, con pena sospesa, e 40 mila euro di risarcimento, questa la sentenza emessa oggi nei confronti di F.R. medico dell’ospedale Pugliese di Catanzaro accusato di stalking nei confronti di una collega. Il pubblico ministero aveva chiesto una pena di 4 mesi per l’uomo difeso dall’avvocato Domenico Concolino. Secondo l’accusa, il medico avrebbe posto in essere “reiterate molestie, consistite in continui messaggi di testo inviati a ogni ora del giorno”. Inoltre l’imputato avrebbe tenuto “atteggiamenti assillanti all’interno dell’ospedale, luogo comune di lavoro”. La vittima sarebbe stata così costretta “a chiedere sempre ad amici e colleghi di essere accompagnata in giro per l’ospedale e nel parcheggio nel timore di incontrare F.R.”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.