Meduse rimosse da mare, una crudeltà e inciviltà incredibile

Ciao, seguo il vostro profilo, dove scrivete anche delle meduse, che ultimamente si vedono spesso nel bellissimo mare Ionio.

Oggi però è  successa una cosa che mi ha davvero sconvolta. Sono scesa sulla spiaggia (a Montepaone, vicino al ristornate Marina Blu) a mezzogiorno per farmi un bagno. Sulla sabbia ho notato una medusa morta – mi sono avvicinata – non si muoveva più. Ho pensato che magari è  stata buttata dal mare – pero’ l’idea mi sembrava strana, perche non c’erano le onde.

Poi ne ho parlato con un mio amico – mi ha spiegato che ci sono delle persone che apposta tolgono le meduse dal mare e le buttano sulla sabbia, lasciandole morire. Infatti, poi quando sono tornata in spiaggia di pomeriggio, le meduse erano gia’ due – una accanto all’altra, come una raccolta di trofei macabri!

Ormai era chiaro che entrambe sono state uccise – tolte dal mare apposta. Io non sono Italiana e non sono neanche di qua e questa cosa mi sembra una crudeltà e una inciviltà incredibile. Le meduse hanno diritto di vivere come tutti noi e vanno protette.

Volevo chiedervi di lanciare questo appello e incoraggiare delle persone, se vedono una cosa del genere, di intervenire, fermare quelli che lo fanno, di fare le riprese con il cellulare, minacciando di mandarle ai carabinieri e fare la denuncia. Solo tutti insieme possiamo fare un cambiamento. Vi mando anche le foto fatte oggi pomeriggio. 

A.N.M.