Meteo, torna l’estate in pieno ottobre: al Sud punte di 32 gradi!

E’ in arrivo una sorta di ottobrata bis sull’Italia anche se non riguarderà allo stesso modo tutte le regioni. Secondo ilmeteo.it, “dopo alcuni giorni dove l’autunno ha cercato disperatamente di riprendersi il suo dovuto sull’area del Mediterraneo, ora le cose tornano a cambiare.

Anzi, sono già cambiate visto che il fine settimana è trascorso all’insegna del bel tempo e delle temperature in generale aumento specialmente per le regioni del Centro e del Sud. Questa ennesima ed anomala parentesi di calda stabilità destinata ad affermarsi ulteriormente, è da ricercare nel consolidamento di un promontorio di alta pressione di matrice africana che sta avvolgendo ormai gran parte dell’area mediterranea. Nelle prossime ore dunque ci attendiamo un contesto meteo in gran parte stabile, soleggiato e con temperature in ulteriore e generale aumento con punte praticamente estive a carico delle due Isole Maggiori”.

Ma, avverte ilmeteo.it, “è vero che l’alta pressione avvolgerà tutto il Paese, ma è altrettanto vero che su alcune regioni qualcosa andrà storto. I venti caldi in risalita dalle terre sahariane che alimentano l’alta pressione, attraversando il mare nostrum si caricheranno così di vapore acqueo divenendo via via sempre più umide”.

“Saranno proprio questi venti caldi ma molto umidi a provocare una diffusa nuvolosità a carico dell’alto Tirreno e soprattutto del Nord dove tra il Piemonte più occidentale ed il Ponente ligure non saranno nemmeno da escludere solati e brevi episodi di pioviggine. Si è concluso così l’ultima parte di questo weekend, all’insegna dei cieli quasi sereni sulle regioni del Sud e gran parte del Centro e delle nubi sparse invece tra Lazio, Toscana e molti tratti del Nord”.

Attenzione a qualche nebbia sulle pianure del Nord ma aspettiamo quindi a tirar fuori i cappotti, visto che le temperature massime saliranno fino a 32 gradi al Sud con picchi di 24/25 C al Centro-Nord. Da venerdi 21, avremo le prime crepe dell’anticiclone con il ritorno di alcune piogge