Montepaone, professioni sanitarie: prestigiosa elezione per Francesco Lucia

Entra a fare parte della Commissione d’albo nazionale dei Tecnici della prevenzione

A distanza di pochi giorni dal successo alle Comunali di Montepaone (CZ), una nuova e prestigiosa elezione per il dottor Francesco Lucia. Stavolta in ambito professionale. Lucia entra, infatti, a far parte della Commissione di albo nazionale dei Tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, per il quadriennio 2020-2024.

E’ l’unico calabrese eletto a un livello così alto dopo che la legge 3 del 2018 ha portato all’istituzione dell’Ordine e, per le singole professioni sanitarie, si è aperta la strada verso le prime elezioni negli organi di rappresentanza nazionale. Francesco Lucia, che vanta un curriculum con ben cinque lustri di attività professionale, ha ottenuto consensi tanto numerosi da parte dei colleghi di tutta Italia tali da garantirgli l’autorevole nomina.

Un riconoscimento che, di riflesso, inorgoglisce la comunità tutta di Montepaone e, in particolare, l’amministrazione comunale di cui Lucia fa parte come consigliere di maggioranza. In politica dal 1995 e sempre, coerentemente, dalla stessa parte, Francesco Lucia, nei cinque anni della precedente consiliatura, ha ricoperto incarichi di primo piano al fianco dell’oggi riconfermato sindaco Mario Migliarese, occupandosi, tra l’altro, nelle vesti di assessore, di Urbanistica, Lavori Pubblici e Turismo. Deleghe sulle quali si è speso con risultati che hanno toccato punte di riconosciuta eccellenza: dal Psc alle tante opere che hanno collocato Montepaone al centro di un processo virtuoso di crescita nell’area centrale jonica catanzarese.