Morta a Roma la bambina di 11 anni caduta da un balcone

È stata sottoposta ad una Tac che ha rivelato la morte cerebrale la bambina di 11 anni precipitata dal balcone di una villetta delle frazione Santo Stefano di Lappano nella serata di venerdì scorso.

La piccola, che era apparsa subito in gravi condizioni, era stata ricoverata in un primo momento nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cosenza ed è stata poi trasferita con un volo dell’Aeronautica militare all’ospedale “Bambin Gesù” di Roma dove ieri è stata sottoposta all’esame che ha dato il triste esito.

Sull’accaduto proseguono intanto le indagini dei carabinieri della Compagnia di Cosenza.