Moto sbanda e finisce contro un albero, muore giovane centauro

E’ purtroppo deceduto, a causa delle ferite riportate, il giovane motociclista che, questa mattina, e’ rimasto vittima di un incidente stradale su via Panebianco, a Cosenza.

Il giovane, Francesco Grandinetti, sarebbe sbandato, urtando un palo e un albero e rimanendo poi bloccato sotto la sua moto. Nonostante avesse il casco, ha riportato numerose fratture ed e’ morto in ospedale.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili urbani, i vigili del fuoco e i sanitari, che lo hanno trasportato nell’ospedale di Cosenza dove poi è deceduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.