Motori – Antonio Ferragina vince in Umbria al 50° Trofeo Luigi Fagioli

auto3bVincere è sempre una bella soddisfazione, portare in alto in nome della propria regione lo è ancora di più. E’ quello che ha fatto Antonio Ferragina vincendo nello scorso weekend a Gubbio, in Umbria, al 50° trofeo Luigi Fagioli, nella categoria Minicar classe 700.
Una manifestazione prestigiosa con 222 iscritti provenienti da tutta Italia, rientrante nel Campionato Italiano Velocità Montagna.
Una gara di velocità in salita su un percorso di 4.150 metri avvincente e non semplice.
Il pilota catanzarese, che aveva avuto delle difficoltà nelle prove ufficiali di sabato per la rottura del tubo di sfiato dell’olio, è riuscito a sistemare in poco tempo la sua vettura, una Fiat 500 preparata con maestrìa e passione insieme al padre Ezio, storico pilota calabrese.
L’accoppiata padre e figlio, tradizione ed esperienza da un lato, innovazione e spregiudicatezza dall’altro, stanno portando ottimi risultati tanto da ottenere in questa ultima competizione il tempo totale di 4’48.30, a distanza di circa dodici secondi dal secondo classificato.
Gli occhi e la concentrazione sono tutti puntati ora al prossimo weekend per l’attesissima gara di casa: la Cronoscalata del Reventino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.