Muore in auto dopo la seconda dose del vaccino, il cadavere notato da passanti

Un sessantaseienne, A. P., ha perso la vita nel pomeriggio di ieri a Cosenza. L’uomo era alla guida della propria auto, una Fiat Punto, quando ha iniziato a sentirsi male. Durante il tragitto ha avvertito un malore e si è accasciato all’interno dell’auto.

Secondo quanto raccontato dai testimoni, che hanno assistito alla scena e prestato i primi ed immediati soccorsi al malcapitato, l’uomo si sarebbe accasciato all’interno del veicolo dopo essersi sentito male.

Immediato l’intervento del personale sanitario del 118, giunti sul posto assieme alla Polizia Municipale ed al medico legale: purtroppo non c’è stato niente da fare.

Il soggetto si era recato, in mattinata, a ricevere la dose di richiamo del vaccino anticovid, ed avrebbe iniziato a lamentare dei dolori sin da dopo la somministrazione. Ancora da chiarire quale vaccino abbia ricevuto e presso quale struttura, così come una possibile correlazione tra gli eventi.