Muore in ospedale dopo il ricovero, sei medici indagati

Ha avvertito un malore nel giorno di Pasquetta, si è recata in ospedale a Lamezia e dopo tre ore è morta. Ora la Procura vuole fare luce su quanto accaduto lo scorso 24 aprile e capire i motivi del decesso della signora Domenica Papatolo, 56 anni di San Pietro a Maida. I familiari hanno denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine e nelle ultime ore sono stati iscritti sul registro degli indagati sei sanitari.

Si tratta dei medici che hanno avuto in cura la signora in quelle tre drammatiche ore. In ospedale era arrivata con giramenti di testa e vomito. Nulla però lascia presagire l’epilogo tragico e il decesso è stato quasi improvviso. Il sostituto procuratore Giulia Maria Scavello ha disposto l’autopsia i cui riscontri accerteranno le reali cause della morte e le eventuali responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *