Muore una bimba di soli tre mesi, la Procura apre un’inchiesta

La Procura della Repubblica del Tribunale di Castrovillari ha aperto un’inchiesta sulla morte di una bimba di tre mesi avvenuta ieri mattina a Corigliano Rossano.

La piccola, secondo quanto si è appreso, è giunta già in arresto cardiaco al nosocomio “Giannettasio” di Rossano e a nulla sono valsi i tentativi dei sanitari di rianimarla.

La neonata stava dormendo nel suo lettino, vicina al fratello maggiore di tre anni, quando i genitori si sarebbero accorti del suo respiro irregolare. Il decesso sarebbe poi avvenuto durante il tragitto verso l’ospedale. Sull’accaduto indagano i Carabinieri. La Procura ha disposto l’autopsia sul corpo della bimba.