Murale in onore di Rino Gaetano a Roma

“Razzismo, povertà, falsi miti, influencer, trapper, politici, banchieri, arroganza del potere: nuntereggae più”.

È quanto si legge nel murale in onore di Rino Gaetano, realizzato in via Maiella, nel quartiere romano di Montesacro, dallo street artist Harry Greb nel giorno dell’anniversario della morte del cantautore (avvenuta il 2 giugno del 1981).

Nei giorni scorsi l’artista ha dedicato altri suoi lavori allo Spallanzani di Roma, impegnato nell’emergenza Covid, e alla morte a Minneapolis di George Floyd (Foto Ansa)