Nascondeva marijuana in un bidone di plastica, 60enne ai domiciliari

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Ciminà, assieme ai Cacciatori Calabria di Vibo Valentia, hanno arrestato Nicola Reale, 60enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, colto nella flagranza di detenzione illegale di stupefacenti. I militari dell’Arma, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione dell’uomo, in un terreno recintato adiacente all’abitazione e di sua proprietà, hanno rivenuto un bidone in plastica abilmente occultato tra la fitta vegetazione.

All’interno erano contenuti quattro involucri di cellophane termosaldati, contenenti complessivamente circa 1,2 kg di marijuana.
La droga rinvenuta è stata sequestrata mentre l’arrestato è stato posto ai domiciliari presso la sua abitazione, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.