Nascondeva oltre mezzo chilo droga in auto, 32enne pregiudicato arrestato

I carabinieri del Norm – Aliquota Radiomobile di Tropea – hanno arrestato a Zungri N. D., 32 anni del posto, pluripregiudicato, accusato di detenzione di sostanza stupefacente.

L’arresto è stato eseguito dai militari nell’ambito di un servizio di controllo alla circolazione stradale sulla provinciale 17, la strada che collega Vibo alle località del Monte Poro. Proprio su quest’arteria i carabinieri notavano un’autovettura procedere a forte velocità. I militari, pertanto, si mettevano dietro al soggetto, il quale, avvedutosi dei carabinieri, continuava la sua corsa per oltre un km, fin quando non veniva raggiunto in Zungri.

Identificato, il giovane dichiarava di non aver nulla da nascondere pur risultando ai militari molto agitato. Pertanto, insospettiti dalle circostanze, i carabinieri lo portavano in caserma a Tropea dove procedevano ad accurata perquisizione personale e veicolare. Proprio all’interno della macchina, occultata nelle plastiche dell’abitacolo, venivano rinvenuti 5 panetti di sostanza stupefacente del tipo marijuana, dal peso totale di 600 grammi. Pertanto, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, il soggetto veniva tratto in arresto ed associato al carcere di Vibo Valentia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.