Nascondeva un lanciarazzi sotto il cuscino, arrestato

Un uomo di 52 anni, T.M., è stato arrestato dai Carabinieri di Bisignano per detenzione e alterazione illegale di armi comuni da sparo.

L’uomo, nel corso di una perquisizione domiciliare,ha consegnato ai militari una pistola lanciarazzi, marca BBM, calibro 8, alterata mediante la saldatura al castello di una canna di pistola cal. 6,35, con caricatore munito di 4 proiettili, che teneva nascosta sotto il cuscino in camera da letto. Il 52enne, privo di titoli per la detenzione di armi, è stato arrestato e posto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida su disposizione A.G. dott. Casciaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *