‘Ndrangheta – Gdf sequestra patrimonio per oltre 6,5 milioni di euro a 69enne

Un sequestro di beni del valore di oltre 6 milioni e mezzo di euro, tutti riconducibili al 69enne di Marina di Gioiosa Jonica, Nicola Rocco Aquino, intraneo all’omonima cosca di ‘ndrangheta, è stato disposto dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria su richiesta della Dda.

Il provvedimento, in corso in queste ore ad opera dei militari del Comando Provinciale di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata di Roma, riguarda 24 fabbricati, 10 terreni agricoli ubicati a Marina di Gioiosa Ionica, Roccella Ionica, Riace e Stignano, rapporti bancari, nonché quote societarie, di imprese edili e locali, e compendi aziendali relativi a 6 imprese commerciali esercenti attività di segagione e lavorazione delle pietre e del marmo, commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari, di materiali da costruzione e legnami, nonché vendita di gioielli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.