‘Ndrangheta – Latitante da 2 anni si costituisce nel torinese

Carabinieri11Si è costituito ai carabinieri, dopo due anni di latitanza, Giuseppe Rocco, 40 anni. Condannato a 3 anni e 5 mesi nell’ambito del processo Minotauro, per le infiltrazioni della ‘ndrangheta in Piemonte, era fuggito con la famiglia a Santo Domingo. L’uomo, originario di Prascorsano (Torino), era affiliato alla locale di Cuorgnè con la dote di ‘picciotto’, almeno dal 2007. Ai carabinieri ha riferito di essere tornato in Italia per problemi di salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.