‘Ndrangheta – Operazione “Arma Cunctis”, 28 arresti

E’ in corso dalle prime ore di questa mattina un’operazione della polizia di Stato denominata “Arma Cunctis”, coordinata dalla Dda di Reggio Calabria, per l’esecuzione di 28 ordinanze di custodia cautelare (15 in carcere e 13 agli arresti domiciliari) nei confronti di altrettante persone accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico di armi clandestine, collegata e funzionale alle attività della ‘ndrangheta.

Sono in esecuzione anche otto obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria. Alle persone coinvolte nell’operazione vengono contestati, sempre a vario titolo, anche i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti ed un’ampia gamma di delitti in materia di detenzione e porto illegale di armi clandestine, fra cui pistole, fucili mitragliatori e armi da guerra con relativo munizionamento.

L’accusa é anche di coltivazione di numerose piantagioni di canapa indiana e cessione di droga, prevalentemente hashish e marijuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.