Neonata morta a Montepaone, in giornata incarico per autopsia

ospedale_di_SoveratoL’incarico per effettuare l’esame autoptico sul corpicino della neonata trovata morta ieri a Montepaone sarà affidato oggi. L’autopsia è infatti fondamentale per ricostruire le circostanze in cui sarebbe avvenuto il parto e in particolare per accertare se il piccolo sia nato morto oppure sia deceduto successivamente.

L’allarme, lo ricordiamo, era scattato ieri a seguito dell’arrivo nell’ospedale di Soverato di una donna con forti dolori addominali. Il personale sanitario, che si sarebbe insospettito, avrebbe quindi avvisato i carabinieri che si sono recati nell’abitazione, scoprendo il corpicino. I carabinieri hanno raccolto le dichiarazioni della coppia, un cittadino italiano e una donna rumena residenti in una abitazione di Montepaone superiore.

ARTICOLO CORRELATO
Montepaone – Partorisce in casa, bimbo trovato morto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.