Neonato muore in sala parto, sequestrata cartella clinica e disposta autopsia

La Procura della Repubblica di Cosenza avrebbe aperto un’inchiesta sulle cause del decesso di un bimbo nato e morto domenica sera nel reparto di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza.

I genitori del bimbo avrebbero infatti presentato denuncia al posto di polizia del nosocomio chiedendo di sapere il perché della morte del piccolo a fronte di una gravidanza apparentemente senza problemi. La Procura ha ordinato il sequestro della cartella clinica e disposto l’autopsia per il neonato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.