Non contento del servizio sferra tre coltellate al cameriere, arrestato

Non apprezza la qualità del servizio e prima litiga con il personale e il titolare del ristorante, poi ferisce con tre coltellate un cameriere.

È accaduto ad Isola Capo Rizzuto, nel Crotonese. Gli altri clienti hanno cercato di riportare alla calma l’uomo che, però, recatosi in cucina armato di coltello, ha colpito un cameriere in diverse parti del corpo.

In tarda serata il cliente, originario del posto ma da tempo residente in Lombardia, accompagnato dal suo avvocato, si è costituito ai carabinieri. Ora si trova in carcere per tentato omicidio, il giovane cameriere invece è stato ricoverato in ospedale.