“Notti Sicure”, un servizio di trasporti pubblici per raggiungere i luoghi della movida calabrese

“Venerdì 24 luglio parte NOTTI SICURE, un servizio di trasporti pubblici che permette ai calabresi di raggiungere i luoghi del divertimento notturno delle coste calabresi: da Melito Porto Salvo a Soverato, da Isola Capo Rizzuto a Catanzaro, da Roseto Capo Spulico a Schiavonea sulla Costa Jonica e in orario parallelo anche con la direttrice marittima tirrenica, da Amantea a Praia a Mare, da Pizzo-Vibo a Nicotera, da Gioia Tauro a Reggio Calabria.

Oltre 80 località turistiche marine della Calabria coinvolte in questo progetto che mette in asse economia dell’intrattenimento e la sicurezza dei ragazzi e delle loro famiglie.

Le metropolitane del mare, un’azione che coniuga l’esigenza di un sano divertimento, incrociando la felicità di ragazze e ragazzi, con la tranquillità delle loro famiglie.

Auguro un’estate easy, spensierata ma responsabile ai giovani della nostra regione. Il mio impegno è quello di garantire servizi e sicurezza fortificando quelle vite virtuose che con le loro belle menti devono costruire la nuova Calabria del sorriso e del cambiamento”. Così la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli.