Novembre è arrivato: a quando il trasferimento degli uffici comunali nel municipio di Badolato Borgo?

Il Comitato di lotta dei cittadini di Badolato borgo, nato a seguito delle proteste scaturite nei mesi scorsi nel centro storico a sostegno del mantenimento dei suoi servizi pubblici, continua a riunirsi di settimana in settimana per monitorare quanto discusso ed avanzato in termini di proposte risolutive al Comune di Badolato.

Nonostante l’Amministrazione Comunale abbia già proceduto a dare dei riscontri concreti su tante questioni sollevate (su tante altre, di medio-lungo termine, si chiederà incontro/confronto con Consiglio Comunale aperto), il Comitato chiede ora un impegno istituzionale determinante affinché si risolva a stretto giro – e con un cronoprogramma preciso dei lavori verso un giusto adeguamento degli spazi in risposta alla nota dell’ASP Catanzaro – l’importante problema legato agli interventi di adeguamento della sede storica del Municipio, volti a facilitare il ripristino di tutti gli uffici politico-istituzionali ed amministrativi esistenti in passato nel borgo.

Il Comitato prende atto degli impegni promessi, dei riscontri avuti e dell’avvio di parte dei lavori, ma chiede ora che anche la questione “Municipio” proceda celermente verso una sua positiva risoluzione con una scadenza precisa da fissare entro e non oltre il mese di Novembre 2019.

Il Comitato di Lotta dei cittadini di Badolato borgo comunica che, laddove le suddette questioni non verranno concretamente risolte, è nuovamente pronto a forme di proteste popolari capaci di coinvolgere tutta la cittadinanza.