Nuova ondata di maltempo, in arrivo un ciclone con rischio nubifragi in Calabria

Ancora pioggia sull’Italia, prima al Nordovest e sulle regioni tirreniche, poi su tutto il Paese. A prevederlo sono gli esperti del sito ilmeteo.it, secondo cui nel weekend un ciclone atlantico proveniente dalla Francia punterà la Sardegna e poi il Sud generando un’ondata di maltempo a tratti violento.

In particolare, sabato «la posizione del vortice nei pressi della Sardegna favorirà piogge intense e continue su tutto il Piemonte e sulla Liguria di ponente; in Liguria il forte vento di scirocco impedirà ai corsi d’acqua di defluire creando delle potenziali piene». Tempo instabile anche sul resto del Nord, specie sul Triveneto, e in Sardegna mentre nel pomeriggio peggiorerà anche al Sud. A Venezia prevista acqua alta con una marea sostenuta di circa 115 cm.

Domenica, sempre secondo ilmeteo.it, il ciclone raggiungerà il Sud dando vita a una violenta ondata di maltempo che dalla Sicilia si dirigerà verso la Calabria e la Basilicata dove venti di scirocco a 110 km orari flagelleranno le coste, con continue piogge abbondanti o molto abbondanti.

Sulla Calabria il rischio di nubifragi intensi e alluvioni sarà elevato. Le precipitazioni colpiranno anche tutte le regioni adriatiche dalle Marche alla Puglia, mentre al Nord il tempo andrà progressivamente migliorando.