Nuovo sbarco di migranti in Calabria, in 650 a bordo di un peschereccio

Non si fermano gli sbarchi in Calabria, circa 650 migranti, in gran parte di origine mediorientale, sono arrivati stamane nel porto di Roccella Jonica. La Guardia Costiera, già dal pomeriggio di ieri in pattugliamento al largo della costa calabrese, ha raggiunto un peschereccio d’alto mare con centinaia di persone a bordo.

Secondo quanto si è appreso, dopo un trasbordo di circa 250 persone sul pattugliatore d’altura italiano, tutto il resto del gruppo, una volta sbarcato, sarà suddiviso tra le strutture di prima emergenza istituite dalla Protezione civile e dalla Croce rossa, a Roccella Jonica, Siderno e Ardore, sempre nella Locride, in attesa degli accertamenti.