Occupazione, l’impegno dell’Associazione Soluzione Lavoro per veicolare opportunità e formazione

Favorire la nascita di nuove imprese e l’inclusione sociale, veicolando le informazioni utili all’accesso al mondo del lavoro di disoccupati, inoccupati, svantaggiati e molto svantaggiati. È la mission che sta perseguendo l’associazione Soluzione Lavoro Odv. L’agenzia per il lavoro accreditata dalla Regione Calabria, presieduta da Giovanni Aricò, in questa fragile fase economica preme il piede sull’acceleratore per veicolare le opportunità che la normativa regionale, nazionale ed europea offrono. In questa ottica, è stato avviata una partnership con lo studio commerciale Malfarà-Sacchini di Vibo Valentia.

Riguardo l’attività di volontariato, informazione e sensibilizzazione del territorio calabrese, nell’ultimo mese è stato fatto l’orientamento nei corsi in essere nell’ITS di Reggio Calabria con particolare attenzione al corso per il controllo di produzioni agrarie agro-alimentari e agro-industriali, a quello Tecnico Superiore per l’approvvigionamento energetico e al Cyber defence specialist. In precedenza, invece, si è lavorato con l’ITS “F. Severi di Gioia Tauro (RC)” e all’Istituto Professionale Alberghiero di Villa San Giovanni (RC). Lo sgravio contributivo totale per le assunzioni di giovani di età inferiore a trentasei anni, finalizzato all’occupazione giovanile stabile è una delle opportunità di inserimento in aziende, che divulgate.

L’esonero dal versamento dei contributi a carico del datore di lavoro è riconosciuto nella misura del 100 per cento, con esclusione dei premi Inail da applicare nel limite di 6mila l’anno, per un periodo di 48 mesi, in favore dei datori di lavoro che effettuano assunzioni in una sede o in un’unità produttiva ubicata nelle regioni del meridione, compresa la Calabria. Non rientrano nel beneficio i contratti di apprendistato che già godono di contribuzione agevolata triennale. Per quanto riguarda l’offerta di tirocini formativi, tenuto conto che la Regione Calabria per il momento ha bloccato l’operatività dei tirocini Garanzia Giovani collegati ai Neet, l’associazione si adopera come soggetto promotore per tirocini liberi, non finanziati dalla Regione Calabria.

L’Associazione Soluzione Lavoro OdV è convenzionata con l’Ente Nazionale Microcredito come Soggetto Attuatore del bando Start Up Calabria organizzando e gestendo i corsi di accompagnamento alla creazione di impresa al termine dei quali si può presentare, con il supporto della nostra associazione, richiesta di finanziamento ad Invitalia tramite la misura 7.2 SELFIEmployment – Microcredito a tasso zero, oppure tramite il bando “Resto al Sud”. Anche per il bando “Resto al Sud”, l’Associazione Soluzione Lavoro OdV è accreditata come sportello informativo di Invitalia.

Il presidente Aricò fa presente che questo bando è molto importante per coloro che voglio creare una nuova impresa nei settori: industria, artigianato, turismo e servizi, anche grazie al contributo a fondo perduto che è pari al 50 per cento, oltre ad un finanziamento bancario, per l’altro 50%, tasso zero, garantito dal fondo centrale di Garanzia. Resto al Sud copre fino al 100% delle spese, con un finanziamento massimo di 60mila euro per le costituende imprese individuali, che può arrivare fino a 200mila euro nel caso di società composte da quattro soci. In questo periodo di pandemia da Covid 19 Invitalia ha previsto un ulteriore contributo a fondo perduto, 15mila euro per le ditte individuali e le attività professionali svolte in forma individuale, fino a un massimo di 40mila euro per le società.