Offre un passaggio a due romeni e viene picchiato e derubato, due denunce

Foto auto carabinieri genericaDue romeni senza fissa dimora sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Cosenza principale poiché accusati di aver malmenato e derubato R.R., 50enne operaio dell’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti in città.

Il fatto risale al 25 ottobre scorso: nei pressi dello svincolo autostradale di Cosenza Nord della Salerno-Reggio i due avevano chiesto al 50enne un passaggio in auto fino in centro, una volta giunti a destinazione e prima di scendere dalla vettura, però, i romeni lo avrebbero picchiato selvaggiamente e derubato, tanto da mandarlo in ospedale. Gli aggressori sono stati riconosciuti dalla stessa vittima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.