Ok dall’Uruguay all’estradizione del boss della ‘Ndrangheta, Rocco Morabito

Un tribunale penale di Appello dell’Uruguay ha confermato l’estradizione in Italia di Rocco Morabito, boss della ‘ndrangheta calabrese, “most wanted” negli Stati Uniti e condannato in contumacia dalla magistratura italiana a 30 anni di carcere.

Morabito fu arrestato nel settembre 2017 in un hotel di Montevideo dopo 23 anni di latitanza. Ora i suoi legali presenteranno un estremo appello alla Corte Suprema per cercare di evitare l’estradizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.