Omicidio Montauro – In corso interrogatori nella caserma di Soverato

 

Diverse persone sono state condotte in caserma dai Carabinieri per essere interrogate nell’ambito delle indagini sulla morte di Antonio Ranieri, 79 anni, ucciso ieri con tre colpi di pistola.

Il cadavere di Ranieri è stato trovato nelle vicinanze dell’automobile dell’uomo, parcheggiata davanti il cancello dell’abitazione, in località “Conca” del Comune di Montauro.

Al momento, secondo quanto si apprende dai Carabinieri della compagnia di Soverato, che stanno indagando, non ci sono provvedimenti di fermo o di arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.