Operazione antidroga, 12 arresti per traffico di cocaina. Sequestro di beni per 246mila euro

L’operazione scattata intorno alle 4.00, e vede impegnati gli uomini della Squadra Mobile, del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato ed il Nucleo di polizia economico finanziaria di Vicenza, che hanno eseguito i provvedimenti restrittivi emessi dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Venezia.

Nell’ambito dell’operazione antidroga sono state arrestate dodici persone coinvolte in un traffico internazionale di 450 chilogrammi di cocaina importata dal sud America. Gli arresti e le perquisizioni coinvolgono le province di di Vicenza, Trento e Reggio Calabria, in particolare Africo.

La Guardia di Finanza di Vicenza ha anche svolto specifici accertamenti sui patrimoni degli indagati procedendo ad eseguire la misura del sequestro preventivo, ai fini della confisca, di denaro, beni o altre utilità nella disponibilità di alcuni indagati, per un valore di circa 246.000 euro.