Panico tra la gente in strada, uomo minaccia rivale in amore con la pistola. Arrestato

Attimi di paura nel pomeriggio di ieri a Vibo. Un uomo, incensurato e residente in un centro del Vibonese, ha minacciato con pistola in pugno il rivale in amore dopo averlo raggiunto nell’area del distributore di benzina dell’Eni ubicato il località “Cocari”, alla periferia della città.

Chi ha assistito alla scena ha subito chiamato il 113 e sul posto si sono immediatamente precipitate le volanti della Polizia che hanno provveduto ha fermare l’uomo e riportare la situazione alla normalità.

Dagli ulteriori accertamenti si è quindi scoperto che la pistola era legalmente detenuta ma non poteva portarla in giro senza la necessaria autorizzazione. Il soggetto in questione è stato quindi arrestato per porto abusivo d’arma e denunciato per minacce. Su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato sottoposto ai domiciliari.