Panta Festival 2022: al via a Montauro la seconda edizione

Dal 1 luglio al 31 agosto mostre d’arte, libri, musica ed eventi culturali 

Con la conferenza stampa di presentazione del Panta #22 si è dato il via alla seconda edizione del Festival di arte e cultura che, come lo scorso anno, si terrà nel territorio di Montauro a partire dal primo luglio fino alla fine di agosto, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Montauro con la Direzione Artistica di Federico Perreca.

In continuità con l’edizione precedente si è scelto di dare nuovamente voce ad espressioni artistiche locali e si è deciso di affidare i due principali eventi artistici a Massimo Sirelli in collaborazione con la Fondazione Rocco Guglielmo. Seguiranno varie presentazioni di libri di autori locali e internazionali grazie alla collaborazione con il Professore Giuseppe Ranieri, una gara estemporanea di pittura a cura dell’artista Gregorio Procopio che vedrà la presenza di numerosi artisti provenienti da tutta Italia, una partita di beneficenza tra amministratori locali di tutta la Provincia a favore del Centro Calabrese di Solidarietà.

Panta darà spazio ad importanti eventi di socialità come la seconda edizione della “Notte Azzurra” che avrà luogo sul lungomare di Montauro e vedrà musica live, intrattenimento, numerosi stand di prodotti enogastronomici, degustazione del pescato fresco locale ed un concerto, organizzato da Gianluca Molè¸ di storiche band rock del panorama musicale catanzarese ed internazionale come i Meat For Dogs coadiuvati da Sharada, Mantra 3  e Skelters;  l’evento conclusivo di Panta vedrà un dibattito sul futuro della Costa Jonica al quale parteciperanno importanti personalità politiche.

La comunicazione del festival è stata affidata a Miriam Belpanno, giovane professionista Catanzarese esperta del settore.