Per evitare i controlli anti-Covid19 medico porta la fidanzata in bagagliaio

“In casi come questo il primo passo è verificare se il professionista in questione sia iscritto all’Ordine dei Medici Verona e, in caso affermativo, convocarlo per un chiarimento, a seguito del quale il Presidente porta l’episodio all’attenzione del Consiglio per stabilire se ha o meno una rilevanza disciplinare”.

Lo ha detto il presidente dell’Ordine dei Medici di Verona, Carlo Rugiu, commentando un episodio diffuso sui social da un medico veronese, chirurgo estetico, che sul proprio profilo Instagram aveva pubblicato un video in cui mostrava la compagna uscire dal bagagliaio dell’auto.

Questo per eludere i controlli delle forze dell’ordine, mentre la trasportava dalla sua abitazione alla casa del figlio, che festeggiava il compleanno. Non manca il video con la torta e il figlio che esclama “Non cambia un c…o la quarantena, non cambia niente!”.

A tutto ciò, il medico aggiunge anche una foto di gruppo, dove la ex moglie e la fidanzata attuale sono vestite solo di un cuscino. Hashtag: #quarantinepillowchallenge. Il medico successivamente ha bloccato il suo profilo Instagram, che fino a ieri era pubblico.