Perde il controllo dell’auto e finisce in una scarpata di 30 metri, in salvo mamma e figlio

Questa mattina squadra del distaccamento di Castrovillari è intervenuta sulla SP263 in prossimità del ponte sul fiume Coscile per incidente stradale.
La vettura coinvolta una Fiat Panda che per cause in corso di accertamento perdeva il controllo finendo in una scarpata di oltre 30 metri.

Intervento dei vigili del fuoco, con tecniche speleo Alpino fluviali, è valso a raggiungere l’autovettura e recuperare le 2 persone (mamma e figlio) che si trovavano a bordo per affidarle alle cure del personale sanitario del Suem118.

Sul posto presente anche l’elisoccorso ma fortunatamente non c’è stato bisogno del suo intervento e carabinieri di Castrovillari per gli adempimenti di competenza.
Al termine delle operazioni di soccorso ai malcapitati, si provvedeva al recupero della vettura con autogru giunta dalla sede centrale