PGS Calabria, dall’11 al 13 settembre a S. Andrea Jonio le “Pigiessiadi Replay” nel ricordo di Luigi Corio

L’emergenza covid-19 non ha fermato le attività estive delle Polisportive Giovanili Salesiane calabresi, pronte a tornare a settembre dopo la recente esperienza di agosto con le “Pigiessiadi Camp 2020”. Una manifestazione alternativa quella da poco conclusa, svoltasi nel più assoluto rispetto della normativa anti-covid, che ha consentito a tanti bambini, giovani e adulti di vivere un’opportunità di sano sport in una fase storica particolarmente complessa e limitativa.

Una scelta vincente che ha spinto il Comitato Regionale delle PGS Calabria a riproporre l’evento sul finire dell’estate nella medesima location, il Villaggio Nausicaa di Sant’Andrea Apostolo dello Ionio in provincia di Catanzaro. Ed è tutto pronto – quindi – per le “Pigiessiadi Replay 2020” in programma dall’11 al 13 settembre.

L’evento sarà interamente dedicato a Luigi Corio, il direttore tecnico delle PGS Calabria scomparso prematuramente lo scorso mese di aprile. Uno sportivo impegnato, una grande persona, il “motore” organizzativo dell’attività pigiessina.

«Con la morte di Luigi – spiega il presidente regionale delle PGS, Demetrio Rosace – non abbiamo perso solo il nostro direttore tecnico. Abbiamo perso un grande amico, una figura dalla forte testimonianza, un punto di riferimento per tanti ragazzi e tanti giovani. Proprio per questo abbiamo pensato ad un memorial. Sarà l’occasione per ricordarlo ancora una volta, come già fatto ad agosto con la consegna di una targa alla famiglia, affinché il suo esempio continui ad alimentare il nostro impegno all’insegna dei valori della vita che da anni ci sforziamo di trasmettere attraverso lo sport».

Per ulteriori informazioni sulle “Pigiessiadi Replay 2020” è possibile visitare il sito del Comitato Regionale www.pgscalabria.it e consultare la pagina Facebook ed il profilo Instagram “PGS Calabria”.