Pietro Matacera: “Non lascio Forza Italia”

Non posso negare il mio enorme stupore nel leggere il titolo e l’articolo pubblicato oggi sulla Gazzetta del Sud: “Soverato, Centro Destra in ambasce Pietro Matcera lascia Forza Italia”.

Nulla di più lontano dalla realtà. A scanso di ogni equivoco e/o fraintendimento affermo che NON MI SONO DIMESSO DA VICECOORDINATORE PROVINCIALE E NON E’ MIA INTENZIONE LASCIARE FORZA ITALIA.
Queste sono le uniche verità. Queste sono le mie ferme, fermissime determinazioni!

A questo punto non posso non pensare che il titolo scritto asetticamente dall’articolo, che mi trovo costretto a smentire, sia frutto di un maldestro tentativo di creare dissidi e attriti all’interno del cetro-destra soveratese. Dissidi e attriti che, per quel che mi riguarda, non esistono.

Posso serenamente affermare che, nella realtà soveratese, Forza Italia è compatta e si muove secondo una logica di partito condivisa.

Inoltre, credo che il coordinatore regionale Giuseppe Mangialavori stia facendo un ottimo lavoro all’interno del partito calabrese e allo stesso modo credo che il coordinatore cittadino di Soverato, Antonio Sinopoli stia lavorando solertemente e con dovizia, affinché Forza Italia possa avere la sua identità alle prossime elezioni ammnistrative del 12.06.2022.
Spero di aver fatto chiarezza e di aver scacciato qualsivoglia dubbio in merito alle mia posizione politica.

Avv. Pietro Matacera (Vice Coordinatore Provinciale Forza Italia)