Polacco 38enne arrestato per omicidio e traffico di droga

Dovrà scontare una pena residua di un anno e 9 mesi di carcere per omicidio e traffico di droga, reati commessi in patria. Per questo i Carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno arrestato su mandato europeo Piotr Lukasz Gajewski 38enne polacco.

Nel corso di un normale servizio di controllo, verso le ore 4 di stamane, i militari lo hanno visto mentre, in compagnia della sorella e del cognato, entrambi residenti in citta’, percorreva a piedi Viale Affaccio, di ritorno da una serata di festa e diretto verso casa della donna. dal controllo e’ emerso che su Piotr pendeva un mandato d’arresto europeo emesso dalle Autorita’ polacche per omicidio e traffico internazionale di stupefacenti commessi nel 1999 in Polonia, L’arrestato si trova ora nel carcere di Vibo Valentia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.