“Possibile contaminazione microbiologica”, NaturaSì richiama un lotto di carpaccio bovino

La catena dei supermercati NaturaSì ha disposto il richiamo di un lotto di carpaccio bovino da agricoltura biologica con il marchio Fattoria delle Origini.

Il provvedimento è stato disposto il 6 maggio per la presenza di una contaminazione microbiologica. Il prodotto interessato dal richiamo è stato venduto in vaschette di plastica da 200 grammi con il numero di lotto 257 e la data di scadenza 18/05/2021.

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai clienti di non consumare il carpaccio con il numero di lotto e la scadenza interessati dal richiamo e restituirlo al punto vendita NaturaSì d’acquisto, dove si procederà alla sostituzione o al rimborso del prodotto.