Premier Conte: “Cotticelli va sostituito con effetto immediato”

“Il commissario per la sanità in Calabria Saverio Cotticelli va sostituito con effetto immediato. Anche se il processo di nomina del nuovo commissario prevede un percorso molto articolato, voglio firmare il decreto già nelle prossime ore: i calabresi meritano subito un nuovo commissario pienamente capace di affrontare la complessa e impegnativa sfida della sanità”. Lo afferma in una nota il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Prima di lui, a intervenire era stato il ministro per il Sud, Beppe Provenzano, che su Facebook ha anticipato: “L’attuale Commissario alla Sanità in Calabria non può restare al suo posto un minuto in più. Il Governo darà corso alla nuova nomina, sulla base del nuovo commissariamento deciso in CdM”.

A far traboccare il vaso di un rapporto già da tempo ai ferri corti, le affermazioni di Cotticelli, che ai microfoni della trasmissione di Rai3 Titolo V ha affermato che non ci fossero numeri sufficientemente preoccupanti per inserire la Calabria fra le zone rosse, pur non avendo neanche idea dei reali posti di terapia intensiva presenti negli ospedali della regione.