Primario di Neurochirurgia calabrese muore in un incidente stradale a Roma

Lutto all’ospedale San Camillo di Roma, per la tragica ed improvvisa scomparsa di Agazio Menniti, primario del reparto di Neurochirurgia, originario calabresie, morto in un incidente stradale. I drammatici fatti che hanno portato al decesso del dottore risalgono alla serata di ieri, giovedì 29 aprile.

Secondo le informazioni apprese Menniti, poco prima della tragedia era a bordo del suo scooter e stava percorrendo le strade della città, quando un’auto lo ha travolto, per cause non note e ancora in corso d’accertamento.

La ricostruzione della dinamica è al vaglio delle forze dell’ordine, i due veicoli sono stati sottoposti a sequestro e l’automobilista rischia di finire indagato per omicidio stradale.

La notizia della sua scomparsa si è diffusa in breve tempo, la direzione e il personale dell’azienda sanitaria dove prestava servizio si sono uniti al dolore della sua famiglia. Menniti lascia sua moglie e due figli. (fanpage.it)