Primo caso positivo di Coronavirus a Botricello, è un uomo rientrato dal Nord

Primo caso positivo di Coronavirus anche a Botricello, sulla costa ionica Catanzarese. Si tratta di un uomo che sarebbe rientrato dal Nord e si sarebbe posto subito in quarantena. La notizia è stata confermata, con una nota, anche dal sindaco Michelangelo Ciurleo.

Secondo quanto ricostruito, si tratterebbe di un uomo originario di un centro del Crotonese. In isolamento domiciliare si troverebbero anche la moglie dell’uomo e un cognato. Le condizioni sarebbero buone, al punto da non essere stato necessario il ricovero in ospedale.

Il sindaco ha evidenziato «che il paziente si trovava già isolamento domiciliare in quanto proveniente da fuori regione e non ha avuto contatti, per come accertato dalle indagini da noi condotte, con nessuno. Allo stato non vi è nessun problema di ordine sanitario».

Il primo cittadino ha anche chiesto alla popolazione di non uscire se non per estrema necessità.