Primo Concorso di disegno e pittura “La Ferrari dei miei sogni è…”

Chi non ha mai fantasticato su come dovrebbe essere la sua Ferrari ideale? È il momento giusto per dare forma ai sogni! Bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado hanno l’occasione di cimentarsi nella progettazione dell’auto dei loro desideri perché l’Associazione Culturale “Ka’Minia” e l’A.S.D. Rosso Scuderia Catanzaro (Scuderia Ferrari Club Catanzaro) – con la partecipazione di Quichi App – hanno promosso un’iniziativa artistico-culturale dedicata agli studenti della provincia di Catanzaro dal titolo “La Ferrari dei miei sogni è…”.

Si tratta della prima edizione catanzarese di un concorso gratuito a premi, di disegno e pittura, legato al mito della Ferrari che nasce da una riflessione profonda sulla complessità del momento storico attuale che impone di pensare prioritariamente ai più giovani, con lo scopo di riempire di colore e di passione le loro giornate, incentivando la creatività e stimolando la fantasia e la voglia di mettersi alla prova divertendosi.

Per partecipare al concorso, che vedrà il suo momento finale in una cerimonia di premiazione all’interno dell’area museale del Museo delle Antiche Ancore e del Mare – MU.MA.K. del Villaggio Blanca Cruz di Caminia (Stalettì, Cz), basta disegnare e/o dipingere la Ferrari dei propri sogni, scattare una foto ed inviarla entro il 15 giugno 2021 all’indirizzo di posta elettronica associazioneculturalekaminia@pec.it seguendo le indicazioni contenute nel regolamento del concorso.

Particolari premi e gadget andranno ai primi tre classificati ed ai lavori considerati più meritevoli delle due categorie in concorso, quali “scuola primaria” e “scuola secondaria di primo grado”, in più il primo classificato di entrambe le categorie verrà premiato con la tessera onoraria di Scuderia Ferrari Club Catanzaro.

Tutti i dettagli dell’iniziativa e le schede di partecipazione sono disponibili sui siti www.mumak.it e www.scuderiaferrariclubcatanzaro.it oltre che sulle pagine social delle Associazioni proponenti. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Associazione culturale Ka’Minia al numero 3347499955.