Propongo il concorso “Miss e Mister Bacissimissimi” come Miss Italia. Ecco l’idea e il regolamento

Caro Tito, alle ore 14.14 di questa rovente domenica 26 giugno 2022, dopo aver seguìto l’ennesimo telegiornale, addolorato per la recrudescenza della guerra-massacro ai danni dell’Ucraina da parte dell’aggressore russo e pensando alle altre guerre e a tutto il dolore del mondo, mi sono venuti alla mente i seguenti versi che ho scritto (probabilmente in una situazione simile di angoscia televisiva) nel lontano giovedì 31 gennaio 1980 (42 anni fa): “Non esitare, dunque, / perché bisognerà vincere con i baci / i tentativi di un genocidio completo”. Puoi trovare questi versi a metà della poesia “L’Amicizia” presente alla pagina 250 del mio libro “Prima del Silenzio” pubblicato nel giugno 1995 (27 anni fa) oppure riprodotta in allegato al termine di questa “Lettera n. 408”.

Ricordi, poi, lo slogan degli anni sessanta “Fate l’amore non fate la guerra”?… oppure la frase “Mettete dei fiori nei vostri cannoni” contenuta nella canzone “Proposta” presentata dal gruppo musicale “I Giganti” al Festival di Sanremo del 1967 ??? … Ecco, riascoltala al seguente link << https://www.youtube.com/watch?v=bxklQ3YHpvs >>. Ritengo che bisogna ritornare a quel clima di desiderio di Pace (universale). Tra l’altro non capisco come mai tanta gente si ostina a fare del male e a stare male quando si potrebbe stare tutti bene, anzi benissimo, avendo tutti cibo a sufficienza e sicuramente tanto Amore, sia fisico che “Amore d’Armonia” (cioè, felicità). Perché è così tanto assurdo l’essere umano che insiste ad autodistruggersi?….

1 – BACISSIMI o meglio BACISSIMISSIMI (il concorso)
Allora mi è venuto in mente l’idea di un concorso a base di baci che possa ricalcare (anche se alla lontana) il concorso di “Miss Italia” o del vecchio “Cantagiro”. Tu che sai bene come si può organizzare uno spettacolo, potresti per primo realizzarne un prototipo che, poi, nel corso del tempo possa essere perfezionato … io l’ho pensato così, come ti esplicito qui di séguito. Vedi tu se può essere fattibile. Oppure se ancora è un sogno.

Su un palco, al cospetto di un pubblico votante con applausi di gradimento per intensità, si possono avvicendarsi i concorrenti di tutte le età, per proclamare vincitrice la donna o l’uomo che abbiano ottenuti più voti da sé stessi, dal pubblico e da una giuria. Si tratta di abbinare dei concorrenti per fascia di età (lustri, cioè dai 18 ai 23 anni, dai 24 ai 29, dai 30 ai 35 e via di sèguito). All’interno del quinquennio di età, tutti baciano tutti, ricavandone dei voti. Alla fine, vincerà la Miss Bacissimissimi o il Mister Bacissimissimi che avrà ottenuto più voti da tutti i partner concorrenti di fascia, dal pubblico (applausometro) e da un’apposita giuria.

Il tempo per dare baci dura tre minuti e sarà squalificato quel concorrente che oltrepasserà con l’abbraccio la cintola del partner o farà “mosse” non consentite. Alla fine dei tre minuti di bacio, la donna darà un voto di gradimento per l’uomo che ha baciato e viceversa. Il pubblico applaudirà l’esecuzione dei tre minuti di baci, mentre la giuria valuterà l’eleganza, lo stile, la correttezza ed altri elementi attinenti alla intensità, alla spettacolarità (ad esempio, le posizioni, la musica scelta come sottofondo, l’abbigliamento, ecc.) e da altri parametri che il Regolamento del Concorso evidenzierà. Tale Concorso avrà fasi locali, provinciali e regionali. Chi vince le regionali avrà diritto a disputare la fase nazionale, dalla quale uscirà la Miss Bacissimissimi e il Mister Bacissimissimi dell’anno.

2 – GRAN PREMIO NUOVO CINEMA PARADISO
Ovviamente, nel pensare ad un concorso del genere, non posso non fare riferimento ai baci struggenti del “Nuovo Cinema Paradiso” (1988) il memorabile e super-premiato film di Giuseppe Tornatore di cui ti evidenzio in link uno dei passaggi più suggestivi ed emozionanti, sia come immagini che come musica << https://www.youtube.com/watch?v=K2mAstqaTBU >>. E, proprio in onore di tale Opera cinematografica, ritengo che, fuori concorso, possa essere assegnato il “Gran Premio Nuovo Cinema Paradiso” per coppie note o meno note dello spettacolo che parteciperanno come ospiti d’onore.
La manifestazione di “Bacissimissimi” potrà avere altri eventi collaterali socio-culturali ed artistici, come mostre di fotografia, pittura, scultura, moda e quanto altro sia possibile. Ci potrà essere pure una rassegna cinematografica attinente al tema, nonché conferenze culturali, convegni scientifici, dibattiti, ecc. ecc.; il tutto per sostenere ed estendere un tipo di manifestazione che intende essere vicino alla gente ed evidenziarla nel migliore modo.

3 – IL SOGNO
Sarebbe davvero portentoso vedere realizzata una simile idea-concorso. Magari dalla RAI o da MEDIASET oppure da altra emittente che voglia e sappia dare il giusto risalto a tale manifestazione che intende esaltare la pace e l’amicizia tra le persone e tutti gli altri buoni sentimenti. Nel mio sentire “Bacissimissimi” dovrebbe essere un evento socio-pedagogico e di progresso umano e culturale. Perciò, chiunque condivide tali ideali può partecipare nelle manifestazioni collaterali (canzoni, libri, film e ogni altra creatività massima ed originale).

4 – SPONSOR
Ritengo che tale iniziativa possa essere sostenuta da numerosi sponsor. Da “Bacissimi” (moda) ai “Baci Perugina” (dolci) … dai più prosaici dentifrici alle caramelline per l’alito … dai fiori (un bacio solitamente si accompagna quasi sempre ad un fiore, specialmente se al primo appuntamento) all’abbigliamento e alle acconciature … a tutti i prodotti merceologici, culturali, artistici, ecc. … Insomma, poiché prende tutta la persona, ogni cosa che la interessa può aiutare la migliore realizzazione di una simile manifestazione che intende esaltare i buoni sentimenti, interpersonali, sociali, civili.
Pure “Radio Kiss Kiss Italia” (emittente che ascolto spesso quando viaggio in macchina) potrebbe essere interessata a sostenere l’evento. Così come tutte le altre presenze che si occupano di “baci”. Ma anche l’industria farmaceutica e le associazioni che si interessano della salute delle persone e dell’ambiente. “Bacissimissimi” potrebbe essere una vetrina per tutti; un luogo democratico e aperto al dialogo e alla felicità.

5 – PRIMA PROVA A MESSINA ???
Caro Tito, come ti accennavo prima, potresti organizzare una piccola edizione-prova nella tua Messina (magari dentro un teatro, al chiuso, il prossimo autunno o inverno, Covid permettendo, e quindi a ranghi ridotti). Ormai tu sei molto conosciuto negli ambienti messinesi dello spettacolo, quindi dovresti poter realizzare un esempio esplicativo di come potrebbe essere un evento del genere. A tale esplicazione potresti invitare persone che sarebbero poi in grado di diffondere meglio tale paradigma. Intanto diffonderò al massimo possibile quanto da te pubblicato, sperando che l’idea possa interessare qualcuno che la sappia realizzare meglio di noi, anche a livello internazionale.

6 – SALUTISSIMI
Ringraziandoti per tutta l’attenzione che vorrai dedicare alla proposta, ti saluto, dandoti appuntamento alla prossima già pronta “Lettera n. 409” dedicata alle “Letture estive”… a tutta Calabria! . Ovviamente, i nostri amici Lettori potranno inviarci le loro opinioni, le loro idee, i propri commenti a questa idea-proposta, scrivendoci ai nostri indirizzi email, cioè info@costajonicaweb.it oppure alla mia personale mimmolanciano@gmail.com . Alla prossima e tanta cordialità,

Domenico Lanciano (www.costajonicaweb.it)

Allegato: POESIA “L’AMICIZIA” (1980)

ALLEGATO LETTERA A TITO n. 408 DEL 26 GIUGNO 2022 – Domenico Lanciano