Prova la moto che dice di voler comprare e fugge, inseguito e arrestato dai carabinieri

Ha finto di essere interessato all’acquisto di una moto da cross e così ha fissato un appuntamento con il proprietario in una contrada isolata, quella di Prigo a Grotteria, ha chiesto di provare la due ruote ma una volta in sella se ne è impossessato ed è fuggito via.

La vittima, notando una pattuglia di carabinieri che stava passando nelle vicinanze, ha subito raccontato quanto gli era accaduto e i militari, ottenuta una descrizione dell’uomo, hanno subito rivolto le loro attenzioni verso un 24enne già conosciuto alle forze di polizia, che è stato di lì a poco rintracciato dentro un casolare con la moto trafugata.

Il giovane – arrestato ora con l’accusa di furto con desttezza – attualmente era già ai domiciliari per una precedente vicenda giudiziaria, risalente all’ottobre del 2017, quando fu indagato per una rapina ai danni di una coppietta che si era appartata nei pressi della fiumara di Grotteria.