Punto da una vespa due volte in 2 giorni, muore anziano

Un uomo è morto dopo essere stato punto da una vespa. È accaduto nelle scorse ore a Chimento, contrada sita nel Comune di Acri. L’uomo venerdì era giunto al Pronto soccorso dell’ospedale Beato Angelo per gli effetti di una puntura da vespa e dopo le cure era stato dimesso.

Fatale una seconda puntura registrata ieri. La reazione è stata più violenta tanto da indurre i familiari ad allertare immediatamente il 118.

Per soccorrere l’uomo è giunto anche l’elisoccorso di Cosenza tornato in servizio dopo lo stop ma per l’anziano non c’è stato nulla da fare.