Ragazzo autistico calabrese muore in ospedale in Salento dopo malore, accertamenti dei carabinieri

Un ragazzo autistico di 31 anni calabrese, da tempo affidato ad una struttura specializzata della provincia di Lecce, è morto in ospedale nel Salento in seguito ad una crisi cardiaca. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe stato ricoverato in ospedale a causa di non meglio specificate difficoltà respiratorie, ma le sue condizioni sarebbero peggiorate dopo il ricovero nel reparto di Medicina.

Inutile sarebbe stato l’intervento del cardiologo. Per gli accertamenti del caso, sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Casarano. La salma del giovane è stata restituita ai familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.