“Rapporto rischio-beneficio non favorevole”. Aifa ritira noto antibiotico: ecco info e lotti

Con apposito provvedimento l’Agenzia italiana del farmaco (AIFA) ha disposto il ritiro di alcuni lotti di un antibiotico.

Nel dettaglio si tratta del medicinale “STEMOX polvere per sospensione orale 400 mg/5 ml 70 ml flaconi”, AIC n. 0337747019 e STEMOX polvere per sospensione orale 400 mg/5 ml 140 ml flaconi”, AIC n. 0337747021, della ditta Stewart Italia – Chemical & Pharmaceutical Industries S.r.l., con sede Legale in Via Larga,15 a Milano.

Il ritiro, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è stato disposto a seguito di notifica da parte della ditta produttrice concernente le conclusioni delle valutazioni di EMA su rapporto rischio-beneficio non favorevole relativamente a confezioni del medicinale, ed ai sensi dell’art. 70 del D. L.vo 219/2006.

STEMOX è indicato nel trattamento delle seguenti infezioni negli adulti e nei bambini: Sinusite batterica acuta, Otite media acuta, Esacerbazioni acute di bronchiti croniche, Polmonite acquisita in comunità, Cistite, Pielonefrite, Infezioni della pelle e dei tessuti molli, in particolare cellulite, morsi di animale, ascesso dentale grave con cellulite diffusa, Infezioni ossee ed articolari, in particolare osteomielite.